News

A far data dal 20 maggio 2019 il sistema sanzionatorio delineato dal nuovo quadro normativo in ambito Privacy troverà piena applicazione. Il periodo “di grazia” previsto dall’art. 22, co. 13 del D.Lgs 101/2018 (con il quale si è provveduto a recepire il cd. GDPR), termina proprio il 20 maggio 2019. Dispone infatti la norma: “Per i primi otto mesi dalla  data  di entrata  in  vigore del presente decreto, il Garante per la protezione dei dati personali tiene conto, ai fini dell'applicazione delle sanzioni amministrative e nei limiti in cui risulti compatibile con le disposizioni del Regolamento (UE) 2016/679, della fase di prima applicazione delle disposizioni sanzionatorie”. Nonostante, la vaghezza e l’imprecisione della disposizione normativa sopra richiamata, pare comunque evidente, che i titolari e/o responsabili del trattamento a far data dal 20 giugno 2019 non potranno più beneficiare degli “sgravi” in termini sanzionatori riconosciuti dall’Autorità Garante per la protezione dei Dati derivanti dalla fase di prima applicazione del Regolamento. Questi ultimi, dunque, sono tenuti, ora più che mai, ad osservare pedissequamente e scrupolosamente le nuove norme introdotte dal GDPR.

  • Come noto, a far data dal 1° luglio 2019  le novità normative in tema di Processo Tributario Telematico (cd. PTT), introdotte sin dal 2016, troveranno piena applicazione.  Cliccando su questo link, potrete prendere contezza delle principali novità che riguarderanno (anche) i professionisti che quotidianamente sono chiamati a confrontarsi con tale (peculiare) rito processuale.  Nella sezione Corsi potete trovare l'indicazione del programma e delle relative date del corso sul Diritto Tributario e Processo Tributario, il quale tratterà anche la disciplina del PTT.   

  • Pubblicata la relazione annuale dell'Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali Roma, 7 maggio 2019 L'Autorità Garante per la protezione dei dati personali, composta da Antonello Soro, Augusta Iannini, Giovanna Bianchi Clerici, Licia Califano, ha presentato la Relazione sull’attività svolta nel 2018. La Relazione chiude il settennato del Collegio presieduto da Antonello Soro e illustra i diversi fronti sui quali è stata impegnata in questi anni l'Autorità. La Relazione fa inoltre il punto sullo stato di attuazione della legislazione in materia alla luce del Regolamento Ue e indica gli scenari che si aprono per la protezione dei dati personali.…

  • ATTENZIONE!   È stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n. 205 del 4 settembre 2018 il Decreto legislativo 10 agosto 2018, n. 101 per l'adeguamento della normativa nazionale D.Lgs. 196/03 alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016.   Il Decreto reca le “Disposizioni per l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale…

  • Per informazioni sul timing del calendario con tutti i corsi di Mens Sana Formazione, contattaci mediante l'apposito "form".   

Vai all'inizio della pagina